Livorno: Le triglie alla livornese

INGREDIENTI 500 g di triglie 4 rametti di prezzemolo 1 spicchio di aglio 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 300 g di Polpa di pomodoro a cubetti Sale Pepe nero macinato al momento INFORMAZIONI 2 persone 300 Kcal a porzione difficoltà facile pronta in 30 minuti ricetta light si può mangiare fuori PREPARAZIONE Pulire le triglie.
Eliminare le interiora, incidendo il dorso sotto le branchie, ed estraendole.
Eliminare le squame passando il coltello dalla coda verso la testa.
Sciacquare abbondantemente sotto acqua corrente.
Fare molta attenzione nel manipolare le triglie, poiché sono estremamente delicate e si rompono facilmente.
Lavare il prezzemolo, selezionarne le fogli e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
In una larga padella mettere l'olio, il trito di aglio e prezzemolo ed accendere il fuoco.
Far soffriggere a fiamma dolce fintanto che l'aglio non si sarà appena dorato, togliere dal fuoco per qualche secondo per far raffreddare appena l'olio quindi unire il pomodoro a pezzi.
Mescolare, unire un pizzico di sale e cuocere per 5 minuti a fiamma media per far restringere il sughetto.
Unire le triglie e cuocerle a fiamma vivace per 3-4 minuti per lato, girandole una sola volta.
Sono infatti piuttosto delicate e tendono a rompersi.
Unire un filo d'olio a crudo, una grattugiata di pepe e servire immediatamente.
CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE Contorni a base di patate, insalata fresca, cipolle.
STAGIONE Gennaio, febbraio, settembre, ottobre, novembre, dicembre.
AUTORE Ricetta realizzata da Barbara Farinelli, basandosi su una ricetta di Pieranna dal Cavo, Isola d'Elba  

Leggi tutto l'articolo