Lo sciatore Dominik Paris spacca anche come cantante heavy metal

Dalle piste innevate alle chitarre elettriche: Dominik Paris non è soltanto un campione dello sci, ma se la cava piuttosto bene anche con l‘heavy metal.
A 29 anni Paris è la punta di diamante della nazionale azzurra di sci, l’uomo che è riuscito a conquistare una medaglia d’oro nel SuperG ai mondiali di Are.
Eppure lo sport non è la sua unica passione: tra una discesa in pista e l’altra, il neocampione si rilassa con un po’ di musica.
Non parliamo né delle note calme e serene di Vivaldi o Mozart né delle hit pop dei cantanti del momento, a Dominik piace il rock, quello “duro e puro” a dire il vero.
Il campione di sci alpino è infatti un appassionato di heavy metal ed è frontman del gruppo “Rise of Voltage“: «La musica heavy metal ha un ruolo essenziale nella mia vita.
Mi dà le stesse sensazioni che mi regala sciare, mi fa sentire meglio, mi dà un senso di libertà.
Vivo per questa musica» spiega lo sciatore.
Così, quando gli impegni lo permettono, accantona gli sci e sale sul palco per impugnare il microfono dando sfogo a tutta la sua energia.
La band dei “Rise of Voltage” è composta da quattro membri, e lo scorso anno ha pubblicato anche il suo primo disco, “Time”, di cui Domme (così lo chiamano gli amici) ha composto tutti i testi.
Sul palco il campione mostra la stessa disinvoltura sfoderata sui campi da sci: impugna il microfono con decisione e fa sfoggio di un growl (tecnica vocale tipica dell’heavy metal) di tutto rispetto.
Il lavoro e lo studio ci sono non c’è che dire.
Prima che performer e cantante, Dominik Paris è comunque un vero e proprio divoratore di dischi: «Il mio gruppo del cuore sono i Pantera, sono loro che mi ispirano» precisa.
La scuola di riferimento quindi è decisamente hardcore: il sound è ancora più estremo di quello dell’heavy metal classico ed è adatto solo a pochissimi cultori del genere.
A questo punto una domanda ci sorge spontanea: con quale brano avrà festeggiato la sua vittoria ai campionati mondiali?

Leggi tutto l'articolo