Lo "short selling" su Azimut

(Teleborsa) - Dallo scorso 19 giugno 2018, AQR Capital Management, Pictet Asset Management e Point72 Asset Management, detengono una posizione ribassista su Azimut, rispettivamente dello 0,66%, dello 0,44% e dello 0,59%.
Nel frattempo, a Piazza Affari, Azimut registra una flessione dell'1,20% e si attesta a 13,63 euro.
Operativamente ci si attende un'estensione all'ingiù della curva con area di supporto vista a 13,52 e successiva a 13,41.
Resistenza a 13,8.

Leggi tutto l'articolo