Lo sport per rieducare: Daniela Maroni presenta iniziativa al carcere di Como

È partito giovedì 30 novembre alla casa circondariale del Bassone di Como il primo corso di formazione per gli agenti di polizia penitenziaria dal titolo “Metodologia dell’insegnamento e dell’allenamento”.
Si tratta di un corso base per Tecnici sportivi che il Consigliere Segretario di Regione Lombardia Daniela Maroni ha fortemente voluto con il CONI delegazione di Como, grazie alla collaborazione con la referente Katia Arrighi.
L’iniziativa ha ottenuto anche il benestare del CONI Scuola dello sport e del CONI Comitato regionale Lombardia.
Presente anche Paola Pietrobelli, responsabile comunicazione e marketing CONI Lombardia.«Questa iniziativa – spiega il Consigliere Segretario Daniela Maroni – si inserisce in un progetto ben più ampio sviluppato con la direzione del carcere e il CONI di Como.
Attraverso queste lezioni si fa formazione e avviamento allo sport, sia per la polizia penitenziaria che per i detenuti.
Sono fortemente convinta che lo sport sia fondamentale per fissare princi...

Leggi tutto l'articolo