Lo strano caso della strega buona e della strega cattiva

Insomma che io debba convivere dentro questo corpo con un sacco di personalità diverse questo forse si era già capito… però mi rendo conto che,soprattutto in estate, i miei molteplici caratteri si stanno facendo forti.
Si stanno delineando sempre più nettamente e per le persone che mi circondano e mi vogliono bene forse diventa difficile gestirmi… Adesso farò la domandona da 1000 €… tutti pronti? Ma chi decide che cosa è buono e che cosa è cattivo?Sono cattiva solo perché faccio cose e penso cose che la maggior parte delle altre persone non concepiscono? Io non credo di essere tanto diversa dagli altri solo che non tutti hanno il coraggio delle proprie azioni… neanche io a volte ho coraggio… però… cerco di essere coerente con la maggior parte delle mie personalità!;-) Vivo la mia doppia vita… di giorno impiegata di notte centaura… e dentro l’anima tutti i miei sogni che premono per essere realizzati… Da ricordare sempre: “Le ragazze buone vanno in paradiso, quelle cattive vanno dappertutto…” Lo diceva Marylin e lei lo sapeva di certo…Non mi sento molto cattiva, piuttosto incompresa nella mia complessa personalità… ahahah… Sono un genio ma ancora non so in quale campo…

Leggi tutto l'articolo