Loredana Errore e il nuovo album dopo l'incidente: "Mi sono rialzata, faccio della vita il mio capolavoro"

“Mi sono rialzata grazie alla mie determinazione, volevo farcela, mi dispiaceva che i miei familiari, gli amici, Dio, i miei fan mi vedessero così abbattuta.
Sono partita proprio da quella consapevolezza per rialzarmi”.
Dopo “Amici” e l’incidente che l’ha coinvolta nel 2013, Loredana Errore torna con l’album “Luce infinita”: “Il titolo del mio album – ha spiegato a “Nuovo” – evoca un elemento che, da sempre, contraddistingue la mia esistenza, fin dalla nascita.
Mi ci riconosco in pieno.
Inoltre, questo album è il risultato di un lavoro tanto atteso, che vuole raccontare un periodo straordinario della mia vita: grazie a questo progetto ho avuto la possibilità di raccontar e il modo in cui sono riuscita a “rialzarmi”…”.
Ad aiutarla i suoi punti di riferimento (“I miei punti di riferimento sono Dio, la mia famiglia e la musica.
Mi sono presa un impegno, che è quello di onorare la mia vita e di farne un capolavoro”) e grazie a loro è riuscita a superare un momento difficile: “Qualcuno mi ha detto che esprimo tanto anche rimanendo in silenzio grazie al mio sguardo.
Ecco, ho usato i miei occhi ...
E ce l'ho fatta, anche perché credo molto nell'importanza di trasformare il dolore in una risorsa.
Durante quei mesi, mi sono impegnata a migliorare me stessa partendo proprio dalle mie imperfezioni.
Mi ha aiutata la fede, ho capito che una vita senza Dio non è vita”.

Leggi tutto l'articolo