Lorella Cuccarini, Regina di Ghiaccio a Leggo: "Al Brancaccio uno show in grande stile"

Ghiaccio bo .ll .en .te: Lorella è così sul palco del Brancaccio in questi giorni in scena per il nuovo musical prodotto da Alessandro Longobardi e diretto da Colombi.

Una regina spietata coi principi corteggiatori, una Turandot che si apre dopo 18 nuove canzoni, performance varie, costumi e balli al calore dell’amore.  Lorella Cuccarini a Leggo, direttore per un giorno, è un fiume in piena: «Un bel personaggio, questo: più completo della mia strega cattiva di Rapunzel. E sono convinto che questo alletimento, che dopo il Brancaccio girerà l’Italia, sia una evoluzione». «Maurizio Colombi si è ispirato per La Regina di Ghiaccio a Turandot, ma anche alla fiaba persiana. L’incantesimo che prende la regina ne fa una mantide, che all’improvviso scopre il brivido dell’amore», dice Lorella. La Cuccarini è tornata in teatro dopo un inverno nel quale si è ripresa la scena della prima serata di Raiuno. Con gli ascolti (e le polemiche) top per le Nemiche Amatissime conHeather Parisi. «Di queta ...

Leggi tutto l'articolo