Lorenzo Tonelli sposa la sua Claudia, ma il matrimonio finisce in polemica: «Sposa troppo scollata in chiesa»

Il «sì» in un fresco pomeriggio di maggio, poi la cena vista mare sotto il cielo stellato di Cefalù: il sogno d’amore di Lorenzo Tonelli e Claudia Manzella diventa realtà. Un matrimonio da favola alla presenza di tanti calciatori azzurri accorsi per condividere il giorno più bello del difensore del Napoli e della modella siciliana. Ma qualcosa proprio non è andata giù al nuovo vescovo di Cefalù, Giuseppe Marciante, che ha subito scatenato la polemica: una scollatura troppo vistosa quella della sposa, e quel carretto che distribuiva granite agli ospiti piazzato senza autorizzazione proprio sul sagrato della chiesa. «Qualcosa di indecoroso» secondo il vescovo.

Un regolamento chiaro vige nel duomo della cittadina per tutelare il bene dell’Unesco e preservarne l’immagine, disatteso durante le nozze del giocatore. E questa volta il presule non ha alcuna intenzione di passarci sopra: «Il vescovo di Cefalù, monsignor Giuseppe Marciante, impegnato a Roma per la 74esima assemblea generale de...

Leggi tutto l'articolo