Los Roques, è una rotta maledetta Scomparso aereo con 4 italiani

Los Roques, è una rotta maledettaScomparso aereo con 4 italianiAnche il figlio maggiore di Missoni Il giallo: dal 1997 quattro casi simili con italiani a bordo.
Riprese le ricerche Video VIDEO Le ricerche I connazionali a bordo sono Elda Scalvenzi, Guido Foresti e Vittorio Missoni, figlio maggiore dello stilista Ottavio Missoni, con la moglie Maurizia Castiglioni. Tutti delle province di Varese e Brescia.
La drammatica coincidenza con il volo Transaven sparito 5 anni fa nella stessa zona con 8 italiani   ansa Caracas, 5 gennaio 2013 - In Venezuela è scomparso da venerdì mattina un aereo da turismo con a bordo quattro italiani, tra cui Vittorio Missoni, figlio maggiore dello stilista Ottavio Missoni e la moglie Maurizia Castiglioni.
Lo hanno reso noto le autorità locali che nella notte hanno sospeso le ricerche.
Del velivolo, un piccolo bimotore britannico Norman BN2, si sono perse le tracce mentre sorvolava le acque dell’arcipelago Los Roques, una rotta sempre più maledetta Articoli correlati LA SCHEDA Missoni Sparirono 8 italiani A SUMIRAGO A PRALBOINO2008: parla la zia di Annalisa Montanari LA SCHEDA Missoni Sparirono 8 italiani A SUMIRAGO A PRALBOINO2008: parla la zia di Annalisa Montanari Segui le notizie su Facebook Condividi Da qualche ora sono riprese le ricerche.
Oltre ai mezzi già attivati ieri, hanno precisato fonti della Farnesina, sarà operativa da oggi una nave che permette di fare ricerche oceanografiche.
Oltre all'"immediato rientro" a Caracas dell'ambasciatore Paolo Serpi, il ministro degli Esteri Giulio Terzi, che continua a seguire personalmente la vicenda, ha chiesto al governo venezuelano "massimo impegno" nelle operazioni tese a ritrovare i quattro connazionali, oltre a Missoni, la moglie Maurizia Castiglioni, l'imprenditore Guido Foresti e la moglie Eda Scalvenzi.
Il governo di Caracas, tramite il viceministro degli Esteri di Caracas, Temir Porras, ha assicurato "la piena disponibilità" e ha attivato un canale diretto tra i nostri funzionari e il capo della protezione civile locale che coordina le operazioni per ritrovare l'aereo da turismo scomparso, hanno sottolineato fonti della Farnesina.
Per una straordinaria coincidenza esattamente cinque anni fa, il 4 gennaio 2008, nella zona era scomparso un altro aereo da turismo della compagnia Transaven con a bordo otto italiani.
Il relitto non fu mai recuperato e l’unico corpo trovato fu quello del copilota.
Ma quella di Los Roques si conferma come una rotta maledetta: un altro caso simile si verifico' nel 1997: il 2 marzo di quell'anno un [...]

Leggi tutto l'articolo