Lotta alla povert�, Saggese (Lista Maroni): cambia il fattore famiglia lombardo

«Terrà conto dei componenti del nucleo familiare ma anche dei genitori separati» «Un passo avanti significativo che va incontro alle persone in difficoltà, riconoscendo il ruolo sociale della famiglia e, grazie alle modifiche da me introdotte, tenendo conto delle specificità lombarde relative sia al costo della vita che al numero di separazioni»: Antonio Saggese (nella foto), consigliere del Gruppo “Maroni Presidente”, definisce così la legge “Norme integrative per la valutazione della posizione economica equivalente delle famiglie – Istituzione del fattore famiglia lombardo” varata dal Consiglio regionale.
«Secondo dati Istat, in Lombardia il costo della vita è superiore del 17% alla media nazionale e il costo degli affitti al Centro-Sud è pari al 60% di quello al Nord.
Sempre al Nord, poi, si registra una percentuale maggiore di separazioni e divorzi rispetto al totale dei matrimoni.
Per queste ragioni, allo scopo di assicurare la massima equità – sottolinea Saggese – ho presentato d...

Leggi tutto l'articolo