Luca cap 9 vers 18-27

PARROCCHIA DEI SANTI
SEBASTIANO E ANTONIO DI PADOVA
SCARCELLI - CAVALIERE
 
CHIESA S. ANTONIO DI PADOVA – SCARCELLI
www.parsantonio.too.it - parsantonio@tiscali.it
 
GRUPPO FAMIGLIE -  SABATO ORE 19:00
anno sociale 2005/2006
 
Luca 9,18‑27
 
 
L’incomprensione delle folle e, soprattutto, l’opposizione sempre più violenta delle autorità,
inducono Gesù a evitare le masse ed a concentrare i propri  sforzi sulla formazione del 
piccolo gruppo dei discepoli  circa la Sua identità.
Come aveva pregato prima di sceglierli, così si ritira in preghiera prima di annunciare loro il
proprio destino.
E  per farlo rivolge a loro  due domande: vuole sapere  che cosa la gente pensi di Lui, ma
soprattutto che cosa loro stessi pensino di Lui.
Nel Vangelo di Luca viene ribadito che il popolo comprende la figura di Gesù in modo errato.
Esso, infatti, lo confronta con note figure del passato e lo acclama come un grande profeta,
facendo i nomi di Giovanni Battista, di Elia e di altri ; in realtà non riesce a...

Leggi tutto l'articolo