Lucca: Giovane Holden

Sono stati proclamati, come da bando di concorso, i finalisti della terza edizione del Premio Letterario Giovane Holden, organizzato da Giovane Holden Edizioni di Viareggio e rivolto a quanti avevano nel cassetto una poesia, un racconto o un romanzo, tutti rigorosamente inediti.
La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 19 settembre a partire dalle ore 17,00 nella Sala Maria Luisa della Provincia di Lucca (Palazzo Ducale – Cortile Carrara n.1) organizzata in collaborazione con l’Associazione culturale I soliti Ignoti e con il Patrocinio della Provincia di Lucca.
Tra i circa 500 partecipanti, provenienti da tutta Italia e dall’estero (tra cui Svizzera, Repubblica Ceca, Francia) la giuria, presieduta dalla giornalista Anna Benedetto e composta dalla scrittrice Marcella Malfatti e dal registra teatrale e musicista Emiliano Galigani, ha scelto i finalisti – riportati in ordine alfabetico – per ogni sezione.
Il primo classificato di ogni sezione (Poesia, Racconto e Romanzo) riceverà in premio la pubblicazione del proprio lavoro nelle collane di narrativa e poesia della Giovane Holden Edizioni.
Inoltre, le opere dei finalisti delle sezioni Poesia e Racconto saranno incluse in un’antologia dedicata al Premio, che verrà consegnata a ricordo dell’evento a tutti i finalisti durante la cerimonia di premiazione, insieme a un piccolo omaggio offerto dalla casa editrice.
La Giovane Holden Edizioni nasce ad agosto 2006 da un’idea di Miranda Biondi e Marco Palagi.
Lei è una editor, lui un esperto di grafica e design.
Entrambi si dilettano di scrittura e sono devoti lettori.
Il riferimento nel nome a Holden Caufield, il protagonista del famoso libro di Salinger, è un programma preciso.
Poche semplici regole e un pizzico di sana ironia che nulla toglie alla professionalità, questi gli ingredienti di un’attività che nasce per scommessa e nell’arco di sei mesi diventa una realtà.
Il loro motto è “scrivere la vita per affrontarla con serenità”.
Sostanzialmente l’attività della Giovane Holden si divide in due settori: casa editrice agenzia di servizi culturali.
A oggi la casa editrice ha un catalogo di oltre cento titoli.
E ha fama, tra gli operatori del settore, di azzeccare sempre una pubblicazione.
Da un anno affianca al contratto di edizione tradizionale il servizio book on demand (stampa su richiesta).
Attualmente per rispondere alle esigenze di mercato ha attivato un servizio di Instant Book.
Nel 2006 propone un Premio Letterario a cadenza annuale.
L’ultima edizione – 2008/2009 – ha fatto [...]

Leggi tutto l'articolo