Lucca: L'anno accademico al Boccherini

  Un pomeriggio di manifestazioni culturali animerà sabato 15 novembre l’Auditorium di Piazza del Suffragio in occasione delle cerimonie di inaugurazione del nuovo anno accademico dell’Istituto Superiore di Studi Musicali“Luigi Boccherini”.
Alle 17 sarà presentato al pubblico il nuovo numero di «Codice 602», rivista musicologica prodotta dal “Boccherini” e pubblicata dalla casa editrice Sillabe, con contributi inediti a firma di noti ricercatori e musicologi italiani come Mila De Santis,Gabriella Biagi Ravenni, Giacomo Parimbelli, Ennio Speranza e Guido Salvetti.
Il comitato di redazione formato da Giulio Battelli, Sara Matteucci e Fabrizio Papiillustrerà quindi gli interessanti articoli presenti nella nuova uscita, che approfondiscono tematiche direttamente connesse con le attività artistiche promosse dall’Istituto stesso.
A seguire si terrà il concerto dal titolo “Le migliori colonne sonore” con la grande Orchestra dell’Istituto “Boccherini” diretta da Donato De Sena, la quale presenterà un programma di sicuro richiamo che vedrà l’esecuzione dei brani musicali di Badelt, Bernstein, Morricone, Pietramala, Rota, Schifrin, Silvestri, Zimmer e Williams provenienti da film conosciuti in tutto il mondo.
«È l’ultimo anno del mio secondo mandato di direttore – ha affermato GianPaolo Mazzoli – e mi auguro che in questo anno i temi scottanti dell’Istituto, come la statizzazione e i problemi di bilancio, possano essere risolti definitivamente.
Nonostante ciò inauguriamo con orgoglio il nuovo anno accademico continuando il nostro percorso virtuoso, presentando ancora una volta una stagione ricca di appuntamenti con la speranza che la nostra storica istituzione lucchese sia sempre più radicata sul territorio e rimanga modello di eccellenza nel panorama musicale italiano».
Per il nuovo anno accademico l’Istituto musicale “Boccherini” ha raccolto l’iscrizione di oltre cinquecento allievi, e già vanta a consuntivo del 2014 la realizzazione di una cinquantina di manifestazioni pubbliche tra concerti, eventi, incontri, seminari e masterclass con docenti di fama internazionale.
Ingresso libero.
Cartellone completo su: www.boccherini.it.
@LoSchermo

Leggi tutto l'articolo