Lucca: Mario Tobino torna a Maggiano

Enrico Pace La storia e la memoria passano ancora una volta dal restaurato convento di San Francesco.
Lo fanno con la mostra sugli strumenti scientifici dell'ex ospedale psichiatrico di Maggiano che fino al 7 febbraio sarà allestita nella struttura restaurata, all'interno delle iniziative del mese dedicato al medico e scrittore, Mario Tobino, organizzate dalla Fondazione che porta il suo nome.
Alla "prima" non sono voluti mancare, oltre ad Alessandra Guudi, curatrice del percorso espositivo finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, rappresentata dal vicepresidente Maido Castiglioni, anche il vicesindaco Ilaria Vietina e l'assessore provinciale Federuica Maineri, oltre ad alcune classi dell'Isi Machiavelli di Lucca.
Presente anche Isabella Tobino, nipote dell'intellettuale lucchese.
La mostra comprende anche la proiezione del dvd documentario realizzato grazie alle testimonianze raccolte in questi anni dalla Fondazione intervistando medici, infermieri e pazienti, che porta a un confronto diretto con la malattia mentale nella sua realtà raccontata da persone che hanno trascorso la loro vita in manicomio, un ambiente che è stato anche di costrizione e sofferenza e che adesso diventa, a Lucca, occasione di storia e di memoria.

Leggi tutto l'articolo