Lucchini, Cevital: riaprire l'altoforno

(ANSA) - FIRENZE, 19 MAR - "Riaprire l'altoforno, spostare le acciaierie e liberare le aree per logistica e agroalimentare": questo il piano del gruppo algerino Cevital illustrato stamani nel corso di un incontro al ministero dello Sviluppo economico.
A sintetizzare l'esito della riunione l'assessore Gianfranco Simoncini.
Cevital avrebbe riconfermato la volontà di un investimento globale per un miliardo di euro.
"Cevital - twitta il presidente Rossi - fa ripartire la siderurgia e mantiene l'occupazione".

Leggi tutto l'articolo