Luciana Littizzetto a Che tempo che fa del 30 ottobre 2011

Consueta grande performance di Luciana Littizzetto a Che tempo che fa nella puntata del 30 ottobre 2011.
Il solito Fabio Fazio fa da grande spalla e il duo fa molto ridere! Per la Littizzetto Fazio ha la faccia del maialino che vede il prosciutto e non trova più suo cugino o la faccia del muro di Pompei che vede che piove! Grandiosa! I pezzi migliori: i capelli di Pannella sembrano il codino di un cavallo del circo, gli manca il fiocchetto è tornato il plastico da Bruno Vespa, con l'omicidio di Avetrana: il sogno della Littizzetto è vedere una volta il plastico di casa di Bruno Vespa.
Come il buon Vespa nazionale che gioca con i protagonisti dei delitti irrisolti, Luciana vorrebbe fare un Vespa piccolino in miniatura da far entrare ed uscire dal soggiorno al cesso continuamente, anzi nel cesso mette lo zio di Avetrana e lui fuori che aspetta! la versione originale della lettera che Berlusconi ha scritto alla Merkel e Sarkozy dopo averli visti ridere di lui: da vedere! Unico dettaglio svelato: ci chiedete di crescere ma anche tu Sarkozy non sei cresciuto tanto, ti puzzano le scarpe di shampoo!! Gran finale: P.S.: caro Sarkò, sai mica se il figlio di Carla è mio o di Putin? Non siamo riusciti a stabilirlo :)

Leggi tutto l'articolo