Lucio Dalla - L'Anno Che Verrà

Pezzo tratto dall'undicesimo album in studio Lucio Dalla del 1979.Raccontaci se hai un ricordo particolare con questa canzone.Se il video in questo post non è funzionante.
Segnalazione Video non FunzionanteCondividiTesto Attenti al lupoCaro amico ti scrivocosì mi distraggo un po'e siccome sono molto lontanopiù forte ti scriveròDa quando sei partitoc'è una grossa novitàl'anno vecchio è finito ormaima qualcosa ancora qui non vaSi esce poco la seracompreso quando è festae c'è chi ha messo dei sacchi di sabbiavicino alla finestraE si sta senza parlareper intere settimanee a quelli che hanno niente da diredel tempo ne rimaneMa la televisioneha detto che il nuovo annoporterà una trasformazionee tutti quanti stiamo già aspettandoSarà tre volte Natalee festa tutto il giornoogni Cristo scenderà dalla crocee anche gli uccelli faranno ritornoCi sarà da mangiaree luce tutto l'annoanche i muti potranno parlarementre i sordi già lo fannoE si farà l'amoreognuno come gli vaanche i preti potranno sposarsima soltanto a una certa etàE senza grandi disturbiqualcuno spariràsaranno forse i troppo furbie i cretini di ogni etàVedi, caro amicocosa ti scrivo e ti dicoe come sono contentodi essere qui in questo momentoVedi, vedi, vedi, vedivedi, caro amicocosa bisogna inventareper poter riderci sopraper continuare a sperareE se quest'anno poi passasse in un istantevedi, amico miocome diventa importanteche in quest'istante ci sia anch'ioL'anno che sta arrivandofra un anno passeràio mi sto preparandoè questa la novità...

Leggi tutto l'articolo