LumiDolls, chiusa la casa delle bambole hot: «Aveva pochi clienti». Ecco il motivo

Addio alle LumiDolls: la casa delle bambole a luci rosse chiude e lascia Torino. Dopo pochi mesi di vita, e a meno di un anno dalla riapertura dopo i sigilli da parte dell’Asl, le serrande chiudono definitivamente: colpa dei pochi affari. Evidentemente il sesso con le bambole hot non ha ancora conquistato abbastanza proseliti.

A settembre di un anno fa i primi problemi: l’attività risultava essere un affittacamere, così le autorità decisero di chiudere la casa. Qualche mese dopo, la riapertura in un altro quartiere, ma prenotare comportava fornire il proprio documento e i dati personali: evidentemente non tutti erano disposti a dire tutto di sé stessi, da qui i mancati affari.

Leggi tutto l'articolo