Luxottica rivede l'outlook 2016, cassa record nel primo semestre

(Teleborsa) - Fatturato e utile netto in crescita e generazione di cassa record. E' il bilancio dei primi sei mesi dell'anno di Luxottica che ha rivisto l'outlook per l'anno in corso. Il primo semestre si è chiuso con un utile netto adjusted pari a 554 milioni di euro in aumento del 5,6% a cambi costanti, e un giro d'affari di 4,8 miliardi, in crescita dell'1,6%.
Nel periodo, la generazione di cassa si è attestata al livello record di 403 milioni di euro.
“Nei primi sei mesi dell’anno abbiamo continuato a crescere nonostante il contesto macroeconomico sempre più volatile e incerto, il grande lavoro di semplificazione organizzativa e di rigore nelle politiche commerciali, e gli importanti investimenti strutturali.
Scelte coraggiose che non si riflettono ancora nei risultati di breve.
La qualità della crescita, già visibile nell'eccezionale generazione di cassa e nell'aumento dell’utile, rimane per tutti noi la priorità”, commentano Leonardo Del Vecchio, Presidente Esecutivo, e Massimo Vian, Amministratore Delegato Prodotto e Operations.Tuttavia, i risultati del secondo trimestre e la "crescente incertezza" su molti mercati inducono il management ad una visione più cauta per la seconda parte dell’anno. Il gruppo stima ora: un fatturato in crescita del 2-3% circa a cambi costanti; un incremento dell'utile operativo adjusted e dell'utile netto adjusted allineato alla crescita del fatturato; un rapporto debito netto adjusted/ebitda pari a 0,5-0,4 volte. Lo scorso marzo, in occasione della trimestrale, le stime per il 2016 erano di un fatturato in crescita del 5-6% a cambi costanti; un utile operativo e utile netto in aumento con un moltiplicatore pari o superiore all'1,5 rispetto all'incremento del fatturato; e un rapporto debito netto/ebitda a 0,5-0,4 volte.

Leggi tutto l'articolo