Mònde/ Festa del Cinema sui Cammini. Tutti i premiati a Monte Sant'Angelo

 Si è conclusa con successo a Monte Sant’Angelo la seconda edizione di Mònde/ Festa del Cinema sui Cammini.
Sono stati assegnati alcuni riconoscimenti: Miglior lungometraggio di documentario “Atto di Fede” (Nella Foto) di Vittorio Antonacci: narra le peripezie di una banda che si sposta, a bordo di un pullman, verso la prossima festa di paese. Miglior cortometraggio “La Gita” di Salvatore Allocca.
Miglior documentario sull’infanzia “Pratomagno” di Paolo Martino e Gianfranco Bonadies.
Miglior film con materiale d’archivio “Diario di Tonnara” di Giovanni Zoppeddu. Premio Speciale “Memorie Audiovisive della Daunia” a Pippo Mezzapesa e Antonella Gaeta per Il Bene Mio: «Perché attraverso il personaggio di Elia – ostinato custode dell’identità altrimenti perduta di una comunità – hanno saputo raccontare “il ricordare” come bisogno, la costruzione della memoria come consolazione e missione di vita.» Da segnalare la docu-fiction “Boez.
Andiamo via”, una serie che racconta il viaggio a piedi di...

Leggi tutto l'articolo