M5S e Pd, si può fare!#SENZADIME.

M5S e Pd, si può fare! Alla fine, gira e rigira, potrebbero sedere gli uni accanto agli altri. Un evento certo, certissimo, anzi probabile. Basterà dire che prima era tutta colpa di Renzi.
"Si può fare!". La battuta del dottor Frankenstein indica qui la linea. D'altronde, "la coerenza è per chi non ha idee", afferma un filosofo. Lo avevamo detto, o no, che i grillini sarebbero nel tempo diventati "marxisti"? Non fate finta di ignorare il ragionamento, parliamo proprio del Movimento 5 stelle. L'incontro con l'antico antagonista, per un possibile nuovo "contratto di governo", s'intuisce da settimane, ora che le urne non promettono più nulla di buono, prevede, almeno in prospettiva, l'abbraccio con i "sinistri", il già da essi odiato Pd, esatto, sì, con i "Pdioti", suono spettrale che ai loro occhi inizialmente suscitava urla abominevoli proprio da film dell'orrore.
Alla fine, gira e rigira, potrebbero sedere gli uni accanto agli altri. Un evento certo, certissimo, anzi probabile, così d...

Leggi tutto l'articolo