M5S ritira taglio pensione sindacalisti

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – Non arriverà, almeno per il momento, il taglio alle pensioni dei sindacalisti.
Il Movimento 5 Stelle ha ritirato l’emendamento al decretone all’esame della commissione Lavoro del Senato.
La proposta prevedeva di rivedere il conteggio dei contributi figurativi negli anni di aspettativa per attività sindacale e il progressivo ricalcolo contributivo dell’assegno per chi già percepisce un trattamento pensionistico secondo il vecchio sistema retributivo.
La proposta aveva avuto anche l’alt della commissione Bilancio, che valuta i profili finanziari delle modifiche.