MA CHE VERGOGNA LA COLDIRETTI !

Nonostante la crisi dell'Agricoltura italiana sotto i colpi di Bruxelles, tasse e burocrazia, oggi i vertici sindacali hanno sostenuto il Sì al Referendum, davanti al loro nuovo padrone Renzi.
Hanno chiuso 1.500 stalle in un solo anno, il disastro delle sanzioni contro la Russia, il rischio del TTIP, l'olio che arriva dalla Tunisia, il riso dalla Cambogia, le arance dal Marocco, il pesce dalla Turchia, la carne da Olanda e Ungheria, il latte dalla Germania.
Gli agricoltori sono alla frutta, ma la Coldiretti esalta Renzi.
Spesso i Sindacati sono i primi nemici dei lavoratori.
AGRICOLTORI LIBERI, su la testa! Matteo Salvini ...ma l'avete capito che c'e' un complotto globale di cui tutte le teste di serie fanno parte? o bisogna fare un disegno? O si esce dall'euro e magari anche da questa europa,che cosi com e' non ha alcun senso di esistere....
o siamo morti!! e non date retta a tutti i cialtroni che dicono che se si esce dall'europa o dall'euro siamo fritti...sono tutte balle....tutti gli stati in europa che non hanno l'euro...sono GLI UNICI che stanno bene,e quelli che sono usciti dall'euro sono gli unici che si sono ripresi e stanno sopravvivendo decentemente......
noi possiamo esportare in tutto il mondo...non abbiamo bisogno di importare molto...sopratutto le zozzerie che impone questa europa del ca@@o!....SVEGLIA GENTE SVEGLIA!

Leggi tutto l'articolo