MAGIE

 
Nei libri e nei film di Harry Potter la magia è all'ordine del giorno; viene praticata regolarmente nelle famiglie dei maghi per ottemperare a qualunque compito, da pulire la casa a preparare la cena, a spostarsi da una località all'altra e così via.
A questo scopo viene usata una apposita bacchetta magica, che può essere accompagnata da un comando che fa eseguire il compito prefissato; ai maghi minorenni l'uso della magia è vietato, tranne che nell'ambito scolastico dove appunto imparano l'utlizzo della bacchetta e le varie formule da usare. L'uso improprio è severamente punito e può costare allo studente l'esplusione dalla scuola.
Anche la magia esiste nella sua forma più negativa, con le "Maledizioni senza perdono", che sono utilizzate dai Maghi Oscuri per torturare, sottomettere e uccidere esseri umani. Queste maledizioni non vengono certo insegnate a scuola, ma viene comuque insegnato a contrastarle.
 
Maledizioni senza perdono
Avada Kedavra: E' la "maledizione senza perdono" in...

Leggi tutto l'articolo