MARESCIALLO GdF DENUNCIA SEI MAGISTRATI

NOTIZIE DALL'ITALIA   Maresciallo della GdF denuncia 6 magistrati della Procura Militare di Palermo Da quando ci occupiamo di mobbing nelle Forze Armate abbiamo ricevuto segnalazioni di militari che denunciano possibili casi di vessazioni in particolare nell'Arma dei Carabinieri.
In pochi giorni siamo venuti a conoscenza di 4 casi di possibile mobbing.
Oggi pubblichiamo il caso del Maresciallo della GdF A.L.
che ha presentato al Capo della Procura di Palermo una denuncia contro ben 6 magistrati militari della Procura Militare di Palermo accusati dal maresciallo di abuso, omissione e rifiuto di atti d’ufficio e per uno dei sei anche di falso in atto pubblico.
La denuncia è stata presentata al Comando Carabinieri di Piazza Verga in Catania e a mezzo telematico al Procuratore Distrettuale Capo della Repubblica presso il Tribunale di Palermo e al Procuratore Generale della Corte di Cassazione con copia al Presidente della Repubblica italiana.
Nel memoriale di ben 165 pagine vengono elencati analiticamente e per singolo magistrato, tutte le violazioni che secondo il maresciallo avrebbero commesso nella loro qualità di magistrati militari giudicanti, nella trattazione di alcuni procedimenti giudiziari che lo hanno visto rispettivamente indagato, persona offesa e imputato.
La redazione sta valutando il corposo ed inquietante fascicolo che è stato fatto recapitare dall’interessato e quindi deciderà se pubblicarlo integralmente oppure, senza alterarne il contenuto, pubblicare stralci dello stesso.
Data: 09.07.2008 Autore:Michele Santoro

Leggi tutto l'articolo