MARQUEZ: DIVERTENTE COME ROSSI, VELOCE COME STONER.

E sono 5 dui 4 fila, stiamo parlando delle vittorie di Marc Marquez al suo primo anno di mondiale.
Il leader di classifica mette in riga Pedrosa e Lorenzo (nell'ordine) a Brno ed aumenta il proprio vantaggio sui rivali diretti...Rossi arriva 4° (ad una vita dai primi) e rimane 4° in classifica generale mentre Crutchlow cade subito.
Marc è divertente da vedere, mette gioia come Valentino Rossi nei suoi anni ruggenti, ti fa innamorare del motociclismo.
Marquez è veloce come Stoner, è fottutamente veloce, è dannatamente veloce.
E' troppo veloce.
Per certi versi ricorda il canguro mannaro, ne prende i pregi ma non ne ha i difetti caratteriali.
Doveva cadere, così dicevano, ma a cadere sono stati i suoi avversari nel tentativo di frenarlo in questa stagione...
Lo spagnolo a Brno ha messo una seria ipoteca sul mondiale ed è determinato (anche se non lo dice) a diventare campione già da questa stagione.
Marc ha solo 20 anni...

Leggi tutto l'articolo