MINESTRA DI SOBEN

MINESTRA DI SOBEN Esistono decine di versioni di questa ricetta ma, essenzialmente, tutte si basano su due ingredienti principali: brodo dashi e spaghetti di farina di frumento (con o senza uovo), dei diversi tipi.
Per questa ricetta utilizzeremo i soben, spaghetti di frumento sottili, venduti di solito secchi o (raramente) sottovuoto.
La ricetta prevede il tonno come ingrediente principale ma la ricetta si adatta anche a essere preparata anche con il pollo o altri tipi di pesce da lisca.
Se non avete il brodo dashi, una valida alternativa è il brodo di pesce granulare che si trova in commercio; il sapore è decisamente diverso ma è l'unico che si avvicina tra tutti i granulati in commercio.
Per preparare il dashi seguire le indicazioni della confezione, diminuendo eventualmente la quantità di granulato per avere un sapore meno intenso.
Se invece usate il brodo di pesce, usate una mezza dose in più di quella prevista.
  INGREDIENTI PER 2 PERSONE 2 Tazze di brodo dashi (o di brodo di pesce) 4-5 Foglie di verza 1/4 peperone verde 150 gr.
di filetto di tonno 180 gr.
di soben giapponesi 7-8 cm di zenzero fresco 1 porro 2 cipollotti 1/4 di foglio di alga nori tagliato a quadrati di 1-1,5 cm di lato 5 cucchiai di salsa di soia 3 cucchiai di saké 1 cucchiaino di zucchero semolato PREPARAZIONE Per prima cosa tagliare a strisce non molto sottili il filetto di tonno e tenerlo in frigo.
Pelare lo zenzero e dividerlo a metà.
Fare a listarelle sottili una metà e grattugiare l'altra meta.
Mondare il peperone e tagliarlo a listarelle.
Mondare il porro ed tagliare la parte bianca prima in due per il lungo e poi a rondelle.
Mondare anche i cipollotti e tagliarli a rondelle.
  Lavare le foglie di verza e tagliarle a strisce non troppo sottili.
Preparare il brodo e quando bolle aggiungere la verza e il peperone.
Abbassare la fiamma e far sobbolire lentamente per un paio di minuti.
In un pentolino mettere lo zucchero, salsa di soia e il saké.
Far sobbollire ed aggiungere le striscioline di tonno e lo zenzero a listarelle e grattugiato.
Continuare la cottura per 1 minuto e spegnere la fiamma.
Lasciare il tonno ad insaporire nella salsa.
Mettere a bollire l'acqua per cuocere i soben.
Quando è in ebollizione mettere i soben e lasciare cuocere per 3-4 minuti a fiamma alta.
Scolare i soben dall'acqua di cottura e lavarli sotto l'acqua fredda fino a quando l'acqua di lavaggio non è trasparente.
Lasciare i soben nel colino.
Riaccendere la salsa con il tonno a fiamma bassa e il brodo.
Aggiungere il porro e i cipollotti al tonno e [...]

Leggi tutto l'articolo