MONDO COME RAPPRESENTAZIONE SIMBOLICA

Il mondo è un oggetto simbolico (Sallustio)
Tutto in questo mondo ha un significato nascosto. Uomini, animali, alberi, stelle, sono tutti geroglifici ... Quando li vedi, non lo capisci. Pensi che siano davvero uomini, animali, alberi, stelle. È solo più tardi che lo capisci (Nikos Kazantzakis, Zorba il greco)
La verità non è venuta nel mondo nuda, ma è venuta in simboli ed immagini (Vangelo di Filippo 67)
Il mondo visibile è un simbolo del mondo invisibile (Jacob Bohme, Mysterium Magnum)
Tutto ciò che assume una forma è simbolico. L’unica vera realtà è Dio e Dio non ha forma. Qualsiasi forma, compreso il corpo, di cui si ha esperienza nel falso universo della percezione deve essere, per definizione, simbolo di qualcos’altro (Gary Renard, La Scomparsa dell’Universo)
La Natura è un tempio dove pilastri viventi mormorano a volte confuse parole; l’uomo vi passa tra foreste di simboli che l’osservano con sguardi familiari (Baudelaire, poeta Ermetico)
Il vero simbolismo, lungi dall'essere u...

Leggi tutto l'articolo