MONTEROTONDO (RM) 15/03/2009

Il 15 marzo si è disputato a Monterotondo Scalo (Rm) il quarto campionato nazionale Kombat League, al quale hanno partecipato anche gli allievi del Maestro Salvatore Russo.
E' stata una bella esperienza, e su 5 atleti partecipanti (Siinardi Francesco; Danilo Sicilia; Giuseppe Tarallo; Samuele Minervino e Agostino Borgia) il bottino riportato a casa non è stato niente male: il giovanissimo Samuele Minervino infatti è riuscito a strappare un bel primo posto nella sua categoria K1-light (-70kg), dimostrando grande tenacia e sicurezza nonostante si trattasse della sua prima esperienza.
Giuseppe Tarallo, già campione Italiano K1- Classe C (contatto pieno) nel 2007 ha conseguito due medaglie d'argento, nelle categorie k1 -light e k1 Rules (-90 kg), conseguendo però un infortunio.
Purtroppo per Francesco Siinardi durante il primo round della semifinale del K1- light (-90 kg) si è verificato un infortunio ad un alluce, già infortunato durante una gara precedente e che lo ha costretto a sospendere l'incontro.
Si rifarà alla prossima.  Danilo Sicilia ha dato tutto se stesso nonostante l'emozione legata al suo primo incontro.
Purtroppo al calcolo dei punti è risultato vincitore il suo avversario, ma è stato davvero bravo. Agostino Borgia ha dimostrato davvero tanta bravura, vincendo il primo incontro della sua categoria K1-light (-65 kg), ma purtroppo per un infortunio anche lui accusato al piede, è stato costretto a non presentarsi alla finale, regalando quindi la vittoria al suo avversario, ma comunque conseguendo il 3° posto.  Nel medagliere dunque ben un primo posto, due medaglie d'argento e una di bronzo.
Niente male su soli cinque partecipanti!! I complimenti al Master Sammy Russo, il quale dimostra sempre di più devozione per il suo lavoro e per la sua passione per la Thai Boxe.
Nadia  

Leggi tutto l'articolo