MORONI PROMETTE GOL

Il veterano, punta di diamante dell’attacco, con un intervista esclusiva rilasciata a De Piaggi, dichiara: Il mio obiettivo è il titolo di capocannoniere 2010/2011 Altro colpaccio per il presidente della SECUNDUM(E) Picciarelli che sta facendo seguire a De Piaggi, personalmente, tutte le trattative per i nuovi acquisti.
Ultimo colpo di mercato riguarda un fuoriclasse della categoria, più volte capocannoniere Andrea Moroni Sentiamo le sue parole: Sei contento della convocazione di De Piaggi: “Certo, ci ho giocato contro e qualche volta ci ho vinto pure… ma è e rimane un grande”.
Cosa ti ha convinto a firmare? “Il progetto sicuramente entusiasmante con un mister giovane.
E poi, successivamente, quando ho conosciuto il presidente Picciarelli non ho avuto più dubbi e ho firmato per un progetto di tre anni.
Si parte questa stagione come test.
Poi si vedrà.
Inoltre, mi piace l’idea di stare in una squadra fatta da tanti giovani da far crescere.
Spero di dare il mio contributo insieme a De Piaggi anche in questo”.
Conosci qualcuno del gruppo? “Conosco Ciancetta e i fratelli Cristallino con cui abbiamo vinto il campionato con la CES”.
Giocherai come seconda punta, bel peso, no? “La responsabilità me la prendo tutta.
Come se per me rientra nella normalità.
Se sarò capocannoniere quest’anno? Beh, ci proverò… è il mio unico obiettivo.
Anche se ammetto che questa stagione ci sono giocatori interessanti come Gneo, Proietti e Ercolani; ma la grande preoccupazione mi viene dai mastini di difesa  Di Giuseppe,Patitucci e Maniscalco e il fortissimo portiere Leonardi” Le tue caratteristiche in campo? “Non sono un attaccante da area di rigore.
Solitamente sto dietro la prima punta e spesso parto dall’esterno per creare scompigli nelle difese.
Ci provo comunque, anche per vie centrali e sorprendo le difese con fulminei contropiedi”.

Leggi tutto l'articolo