MOTOGP: ASSEN, LORENZO DOMINA LE PROVE LIBERE

Jorge Lorenzo è sempre più un uomo solo al comando, e la frase è veramente da prendere alla lettera, infatti non ha ne compagni di team ne avversari in grado di batterlo.
Merito suo o della moto? Direi di tutti e due.
Oggi Stoner ci ha provato ma senza alcun risultato, da un po di tempo Casey è velocissimo al Venerdì salvo poi scemare nel corso del week end e arrivare spesso e volentieri dietro Hayden (ma Stoner non doveva essere il futuro pluri-campione del mondo?).
Proprio il belloccio from Kentucky oggi è 3° e precede il texano dei video ironici Colin Edwards su Yamaha.
Il "nostro" Spies è solo 8°, ma tranquilli se il suo compagno di team è 4° il texano silenzioso può fare molto meglio.
Dovizioso (colui che ha dichiarato "Lorenzo non mi scapperà più...) è 5°, Simoncelli 9° precede il suo compagno di team Melandri di una posizione.
 

Leggi tutto l'articolo