MOTOGP: QATAR, ROSSI "IL PROBLEMA E IL MIO FISICO ORA"

Valentino Rossi non è soddisfatto del 7° posto finale a oltre 10 secondi da Stoner ma cerca di vedere i lati positivi e di analizzare il momento: "Sono scattato bene grazie alla potenza della Ducati ma sono arrivato un filo lungo alla prima curva, a causa di questo errore nella mia rimonta mi sono dovuto accodare a Barbera che andava comunque forte.
Nella seconda parte della gara ho duellato con Spies, ma purtroppo già la mia spalla mi aveva mollato.
Certo ci manca qualcosa a livello moto ma mi manca qualcosa di più a livello fisico, esattamente come l' anno scorso quando guidavo la Yamaha gli ultimi giri diventano davvero stressanti e faticosi per me.
Ora ho 10 giorni per riposarmi e cercherò di sfruttarli al massimo".
Sponsor frizioni Suter Racing per Ducati by WRS-EVOTECH

Leggi tutto l'articolo