MOTOGP: STONER: "I COMMISSARI NON MI HANNO AIUTATO A RIPARTIRE"

Casey Stoner non deve avere un gran feeling con i commissari di percorso! Dopo il "fattaccio" di Jerez, quando i commissari aiutarono Rossi e molto meno lui a ripartire, lo stesso episodio si ripete ma questa volta il Dottore non è protagonista! Dopo la caduta dell'ultimo giro, mentre inseguiva Pedrosa, Casey Stoner è finito nella via di fuga, una scivolata lunga ma senza conseguenze ne per il pilota ne per la moto.
I commissari accorsi ad aiutare il campione del mondo hanno preferito mettere la sua Honda in sicurezza dietro le protezioni piuttosto che rimetterla in condizioni di partire, questo nonostante la volontà dell'australiano di ripartire.
Questo modo di fare ha mandato su tutte le furie Stoner che si è sfogato durante un intervista dopo la gara.

Leggi tutto l'articolo