MULTE, GRUPPO DI CITTADINI INCONTRA I VERTICI DELLA POLIZIA LOCALE

Ieri pomeriggio un gruppo di cittadini ha incontrato il Comandante della Polizia Locale per approfondire la questione delle sanzioni connesse al semaforo di via Comasina-Sauro.
Riporto di seguito la relazione preparata da Rosanna Meli e pubblicata nel gruppo facebook "Sei di Paderno...".
Buona sera a tutti, riporto le domande che ci siamo posti e le relative risposte ottenute dal comando dei vigili durante l'incontro di oggi.
1) Come viene rilevata l'infrazione dal sistema PARVC (ossia la telecamera in questione)? "il sistema si attiva a semaforo rosso, non giallo, (è cablato e sincronizzato con le lanterne semaforiche) e a seguito del superamento da parte del veicolo della linea d'arresto; a livello di quest'ultima infatti è come se ci fossero delle "spire virtuali" che attivano il rilevatore che salva il filmato del veicolo transitante.
Da tale filmato, verranno poi elaborati i fotogrammi.
L'infrazione viene considerata tale però solo se, sempre con semaforo rosso, si prosegue nella marcia.
" 1a) Ci sono fotogrammi in cui il veicolo precede la linea di arresto, quindi come fa il sistema a rilevarlo?  " I fotogrammi derivano da analisi video di cui è fornito il presente sistema, che, come detto precedentemente, si attiva a semaforo rosso.Quindi, rilevata l'infrazione, si generano una progressione temporale di fotogrammi che possono, a seconda della dinamica di ciascun caso, anche salvare l'immagine del semaforo rosso con il veicolo leggermente indietro alla linea di arresto." 2) La linea di arresto è anticipata, è stata ridefinita come mai?  " e' praticamente stata modificata in un periodo nettamente antecedente all'installazione di PARVC; è stato fatto per agevolare ed evitare problematiche tra i veicoli in arrivo dalla statale e quelli che devono accedere alla ditta adiacente alla lanterna semaforica" 3) Quanto dura il semaforo giallo? "Indicativamente 4 secondi, il limite di legge è 3 secondi; in particolare per una strada come la statale dei Giovi, che ha una velocità massima di percorrenza di 50 km/h, 3 secondi è corretto.
3a) Nei vari fotogrammi, il giallo però non ha una durata fissa, ad esempio in alcuni casi varia da 4007 ms a 3889 etc, come mai? "Queste variabili dipendono dalla tolleranza dell'apparecchio, l'importante è che non si vada mai al di sotto dei 3 secondi.  4) Come avviene il controllo da parte del funzionario? "Il funzionario visiona la doppia documentazione fotografica fornita dall'apparecchio e seleziona ciò che è infrazione e ciò che non lo è (a seconda dei parametri detti [...]

Leggi tutto l'articolo