Ma di che parlano? L'Italia ha un debito che nessun altro stato europeo deve mantenere e che costa oggi almeno 3 punti di PIL e se fosse rapportabile a quello dei paesi cui ci confrontano darebbe all'talia almeno 1 punto di crescita in più.

Nel 2017 Pil Italia al top da 7 anni, ma ancora 5,7 punti sotto i livelli pre-crisi
Dati Istat, nel 2017 il Pil a +1,4%. Per il 2018 la variazione acquisita è pari allo 0,8%

Oggi le notizie dell'Istat sono positive, quindi tra poco inizieranno i commenti indignati di chi dice che l'Istat è controllato dal governo per diffondere fake news.
Quando ieri le notizie erano invece negative, l'Istat era la verità assoluta e certificava il fallimento della classe politica e delle ricette economiche.
Signori del tutto nero comunque:Ci sono 45 miliardi d'interessi se 20 fossero investiti per la crescita saremmo in testa all'Europa sicuramente.Davanti ai dati inoppugnabili di un grande successo della squadra di governo degli ultimi 4 anni, i racconta panzane del M5S e Destra certamente troveranno da ridire: si poteva fare meglio, si ma se c'ero io vedevi che succedeva, l'Istat sta con PD ecc. Gli italiani stanno toccando con mano che dal baratro del - 2,9 del 2011 con il Berlusca siamo risaliti...

Leggi tutto l'articolo