Ma l'aveva detto agli abruzzesi che non era beneficenza ma anticipo per voto di scambio?

Beppe Grillo contestato da no-vax a Bologna. Lui agli abruzzesi: "Ci ridiano i 700 mila euro"
Il fondatore del M5S si riferisce alla restituzione degli stipendi dei consiglieri regionali. La battuta durante il suo spettacolo "Insomnia".  A un signore che tossisce dice: "Vedrai che catarro se fate il Passante autostradale qui a Bologna con dieci milioni di auto"
Questo la dice lunga su tutta la prosopopea dei maxi assegni mostrati in piazza su tutti i teleschermi e social.L'intento è quello di comperare i voti.
Se non c'è riscontro, giù offese! Un anno volta era la carta di maccheroni, ora sono gli stipendi tagliati, non per generosità per terremotati o alluvionati,
ma per puro calcolo elettoralistico.Emerge la vera anima.Quella di compra voti! Ed emerge il livore vendicativo verso chi non ha corrisposto.
Compreso a che livello?
Squallido personaggio...Circondato da analfaberi funzionali, arroganti e superstiziosi.Che squallore ! Grillo fa capire che nella sua  concezione di politica i...

Leggi tutto l'articolo