Maddie, spunta una nuova pista: «È viva, imprigionata e non ha idea di chi sia»

Madeleine McCann sarebbe viva e intrappolata.
Sulla sorte della piccola inglese scomparsa 11 anni fa in Portogallo mentre era in vacanza con i genitori, sono state avanzate diverse ipotesi, anche fantasiose e l'ultima riaccende le speranze dei genitori.
Un ispettore in pensione, David Edgar, sostiene che la bambina non sia morta e che sia rintanata da qualche parte, forse imprigionata in una cella, ancora in Portogallo.
«Non ha idea di chi sia», è la spiegazione dell'investigatore riportata dal Daily Mirror.
David Edgar è convinto che Maddie sia stata rapita da una banda di bambini: «È molto probabile che sia tenuta in cattività, possibilmente in una cantina sotterranea o in una prigione sotterranea e potrebbe emergere in qualsiasi momento».
«Ci stiamo avvicinando al dodicesimo anno, è un momento significativo, ma penso che potrebbe essere ancora viva e che qualcuno stia proteggendo i suoi rapitori.
Se qualcuno sa cosa è successo è ora che si faccia avanti».
David Edgar è stato assunto...

Leggi tutto l'articolo