Made in Italy ed eco-sostenibilità

ProLam da poco ha inaugurato un nuovo stabilimento, una struttura con bosco verticale che rappresenta a tutto campo i principi dell’ecologia, della sostenibilità, dell’innovazione e del design. ProLam ha collegato al suo complesso di edifici un impianto fotovoltaico di ultima generazione, che supporta 400kw e produce il fabbisogno energetico dell’intera produzione, cedendone anche gran parte alla rete elettrica nazionale.
Numerose sono le riviste che hanno  pubblicato articoli in merito. Il magazine online "By innovation" ha premiato questa scelta "green" pubblicando l'intervista al General manager Paolo Cavenati (leggi l'intervista).
ProLam è specializzata, sia a livello nazionale che internazionale, nel settore dell’estrusione di profili di alluminio, nella pressofusione di leghe leggere e nello stampaggio di materiali plastici, prodotti già popolari tra gli installatori di pannelli fotovoltaici (Eur&Sun) e tra i produttori di unità trattamento aria (Eur-1).

Leggi tutto l'articolo