Madonna, "Rebel Heart" arriva il 9 marzo

Anche se alcune canzoni sono già state svelate sul Web, Madonna tira un sospiro di sollievo dopo che l'hacker è stato arrestato e assicura che nel nuovo album "Rebel Heart" che esce il 9 marzo ci saranno molte sorprese.
Ad anticiparlo 6 canzoni pubblicate a Natale e una campagna social in cui ha legato i 'cuori ribelli' più famosi dello show-biz.
Un altro assaggio lo darà ai Grammy Awards l'8 febbraio, dove presenterà il singolo "Living for Love".
"Rebel Heart esplora due distinti lati della mia personalità, la parte ribelle e indisciplinata di me e quella romantica" ha commentato Madonna a Billboard.
Il nuovo album contiene collaborazioni che vanno da Nicki Minaj, Kanye West, Nas, Chance the Rapper fino ad arrivare a Mike Tyson ed è stato registrato tra New York, Los Angeles e Londra.
Tra i produttori del gruppo ci sono Madonna, Diplo, Kanye West, Billboard, Avicii, DJ Dahi e Blood Diamonds, Ryan Tedder, Toby Gad, e Ariel Rechtshald.
Qualche giorno fa intanto è stato arrestato qualche giorno fa dall'FBI l'hacker che aveva rubato le canzoni di Madonna .
Un uomo di 38 anni israeliano è finito infatti in manette perché sospettato di aver divulgato sul web, dietro compenso, due canzoni inedite della popstar.
"Sono profondamente grata all'FBI, alla polizia israeliana e a chiunque abbia aiutato ad arrestare questo hacker - ha commentato Madonna su Facebook - Come cittadina ho diritto alla mia privacy.
Questa invasione nella mia vita rimane un'esperienza devastante e sconvolgente, così come lo è per tutti gli artisti che sono vittime di questi crimini".

Leggi tutto l'articolo