Madre adottiva riduce in fin di vita figlio di 5 anni per una marachella

  IL BAMBINO ERA ARRIVATO DAL BURKINA FASO LO SCORSO NOVEMBRE.
Il piccolo è stato picchiato, sbattuto a terra e colpito alla testa con un oggetto.
Ha mimato le botte con un peluche       Il Policlinico Gemelli VITERBO - Avrebbe tentato di uccidere il figlio adottivo di cinque anni.
Per questo la squadra mobile di Viterbo...

Leggi tutto l'articolo