Maduro chiama 'diavolo' colombiano Duque

(ANSA) – CARACAS, 5 OTT – Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha sferrato dure critiche al collega colombiano Iván Duque definendolo “un diavolo che odia il Venezuela”.
In un discorso a reti radiotelevisive unificate da Forte Tiuna, a Caracas, il capo dello Stato ha aggiunto che Duque guida un “governo pericoloso perché combina molto odio con inesperienza”.
Maduro ha quindi aggiunto che “ha una faccia da angioletto (…) però è un diavolo che odia il Venezuela e cospira quotidianamente contro il nostro Paese, contro la nostra Forza armata nazionale bolivariana (Fanb).
E’ dalla Colombia che si finanzia la cospirazione per danneggiare la nostra Forza armata”.
Il successore di Hugo Chávez ha infine detto: “Metto in guardia i nostri militari, morale alto, massima lealtà, massimo impegno davanti alla cospirazione oligarchica colombiana del governo di Iván Duque, massima coesione e massima preparazione”.