Maduro chiude frontiera con la Colombia

(ANSA) – CUCUTA (COLOMBIA), 23 FEB – Il governo venezuelano sta ordinando la chiusura parziale del confine con la Colombia, alla vigilia dell’attesa consegna di aiuti umanitari supportata dagli Stati Uniti e osteggiata dal presidente Nicolas Maduro.
Il vicepresidente Delcy Rodriguez ha dichiarato su Twitter che il governo sta ordinando la chiusura temporanea di tre incroci nello stato di Tachira a causa delle “minacce gravi e illegali” contro la pace e la sovranità del Venezuela provenienti dal governo della Colombia.
L’area di confine è dove i sostenitori del leader dell’opposizione Juan Guaido’ stanno cercando di consegnare diverse tonnellate di cibo e forniture mediche trasportate in aereo in Colombia negli ultimi giorni dall’amministrazione di Trump.