Mafia, oltre 30 arresti ad Agrigento

(ANSA) – AGRIGENTO, 4 MAR – La Dia sta eseguendo, ad Agrigento ed in altre province della penisola (Palermo, Trapani, Catania, Ragusa, Vibo Valentia e Parma), un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dalla Dda di Palermo, nei confronti di 32 persone accusate, tra l’altro, di associazione mafiosa, associazione per delinquere finalizzata al traffico ed allo spaccio di stupefacenti, aggravata dal metodo mafioso, detenzione abusiva di armi, sequestro di persona a scopo di estorsione aggravato e danneggiamento.
Tra le persone ad essere finite in manette c’è anche Andrea puntorno, uno dei capi ultrà della Juventus che già in passato ha avuto problemi con la giustizia.
L’accusa nei suoi confronti è quella di concorso esterno in associazione mafiosa.