Magdi Allam

Magdi AllamVi ricordate di costui? Un musulmano convertitosi al cristianesimo (al cattolicesimo romano), che si è fatto battezzare col nome di "Cristiano": Cristiano Magdi Allam! Un realista più realista del re; un cattolico più cattolico dal Papa! Ma il povero Magdi Allam non trova pace perché è tormentato da una specie di ossessione: ha il terrore dell'Islam! (Io, invece, ho il terrore di tutte le religioni, nessuna esclusa, in quanto tutte addormentano l'intelligenza umana).
Non credo dorma di notte il povero Crisatiano Magdi Allam.
Vede il pericolo islamico dappertutto.
E’ persuaso che le moschee siano covi di terroristi islamici (dichiarazione al Corriere della Sera del 5 agosto 2007).
Si è fatto battezzare direttamente da Benedetto XVI.
Gli piaceva, papa Ratzinger, ma poi ci ha ripensato e ha dichiarato: "E’ un’autentica follia suicida il fatto che Giovanni Paolo II si spinse fino a baciare il Corano il 14 maggio 1999, che Benedetto XVI pose la mano sul Corano pregando in direzione della Mecca all’interno della Moschea Blu di Istanbul il 30 novembre 2006.
Recentemente se l’è presa ancora con papa Francesco, perché si è recato a Lampedusa per abbracciare e benedire gli immigrati musulmani.
Però, ha precisato: "Continuerò a credere nel Gesù che ho sempre amato e a identificarmi orgogliosamente con il cristianesimo".
E' proprio vero: i convertiti sono i peggiori!  

Leggi tutto l'articolo