Maggiano (LU): Asta di Maison Bibelot

La Maison Bibelot presenta un’importante vendita all’asta durante la quale verranno dispersi gli arredi ed i dipinti di Villa Arrighi, antica dimora della fine del XVII secolo adagiata sulle pendici del monte Quiesa nel borgo di Maggiano, a pochi chilometri dal centro di Lucca.
Nei tre giorni di asta verranno battuti, nelle sei sessioni di vendita, più di duemila lotti.
In asta importanti arredi e dipinti dal XVII al XIX secolo che formano l’arredamento del piano nobile di Villa Arrighi, dei due appartamenti di servizio e dei due giardini.
Oltre all’importante raccolta di antichi mobili, dipinti e libri d’Arte dei saloni del piano nobile da segnalare gli arredi che ornano sia il bel giardino all’italiana antistante la villa sia il grande prato ombreggiato da pini che si trova sul retro della nobile dimora.
Sotto gli antichi tassi e nelle aiuole delimitate da siepi di bosso si trovano infatti alcuni orci in terracotta di manifattura toscana del XIX secolo, una serie di vasi tra cui una coppia a forma di coppa ornata da mascheroni.
Arricchiscono l’arredo alcuni frammenti fra cui un bel busto femminile in marmo bianco ed un capitello in pietra.
Curiosa la grande aquila in terracotta smaltata verde scuro ed una coppia di statue in terracotta raffiguranti due suonatori di strada.
Sul retro invece una serie di divanetti e poltroncine in ferro battuto dell’inizio del XX secolo dipinti di un bel color pervinca abbinati a tavolini di varia foggia e piccoli sgabelli ed una coppia di grandi figure in ghisa che sorreggono due lumiere.
Gli arredi che ornano i due giardini saranno dispersi nella quinta sessione dell’asta e cioè domenica 17 maggio alle ore 10.
Per informazioni Maison Bibelot Casa d’Aste 055 295089 – segreteria@maisonbibelot.com Per sapere come raggiungere Villa Arrighi e consultare il catalogo www.maisonbibelot.com

Leggi tutto l'articolo