Maicon, respinto il ricorso dell'Inter

La Corte di giustizia federale conferma le due giornate di squalifica inflitte al terzino per l'espulsione col Bologna: salterà la Juve.
Parzialmente accolto, invece, il reclamo del Palermo contro i due turni a Miccoli: una sola giornata di stop più 10 mila euro di ammenda.Mourinho l'ha convocato per il big match di Torino contro la Juve, ma Maicon non potrà aiutare l'Inter contro i bianconeri.
La Corte di giustizia federale ha infatti respinto il ricorso del club nerazzurro contro le due giornate di squalifica rimediate dal terzino brasiliano per insulti al guardalinee durante la gara con il Bologna.
Parzialmente accolto, invece, il reclamo del Palermo contro la squalifica di due turni inflitta a Fabrizio Miccoli in seguito alla gara col Chievo.
La Corte di giustizia federale ha deciso di rideterminare la sanzione, portando la squalifica a una giornata.
Al contempo, però, all'attaccante rosanero viene comminata un'ammenda di 10 mila euro.
In serie B, infine, la Corte doveva esaminare il ricorso della Salernitana contro i due turni di stop imposti a Luca Fusco dopo la gara giocata dai campani a Grosseto.
Al giocatore era stata comminata anche un'ammenda di 250 euro.
Oggi la Corte ha parzialmente accolto il ricorso: una sola giornata di squalifica per Fusco, ma 3 mila euro di multa.

Leggi tutto l'articolo