Maltempo: barche alla deriva in Salento

(ANSA) – PORTO CESAREO (LECCE), 29 OTT – Il forte vento di scirocco che sta sferzando la Puglia in queste ore ha rotto gli ormeggi di almeno quattro imbarcazioni da diporto ormeggiate a Porto Cesareo, nello specchio d’acqua antistante la riviera di ponente.
Si tratta di due barche a vela e due a motore che le forti raffiche di vento hanno portato lontano, fin nella zona dei lidi dove si sono arenate.
In particolare, uno yacht di circa 15 metri è andato completamente distrutto dopo che nelle scorse settimane si era incagliato accidentalmente al largo dell’isola dei Conigli.
Inoltre, sempre a Porto Cesareo, un camion con la gru intervenuto per il recupero delle imbarcazioni, a causa del vento forte e probabilmente di una manovra errata, ha finito col rompere una porzione della parte esterna della sede stradale che sovrasta un canale che collega il mare ai vicini bacini.
Il mezzo è rimasto così incastrato in bilico su un lato.
Sul posto stanno operando i vigili urbani e personale dell’ufficio tecnico del Comune.