Maltempo,in Salento acqua alta 1,5 metri

(ANSA) – BARI, 23 OTT – E’ il Salento la zona più colpita dal maltempo in Puglia e per cui la Protezione civile ha emanato l’allerta arancione che riguarda anche i Bacini del Lato e del Lenne.
Allerta gialla sul resto della Puglia per rischio idrogeologico e idrologico per temporali localizzati.
In Salento si registrano il crollo di alcuni muretti e l’allagamento di campagne, strade, piazze, scantinati e garage.
Le zone più colpite sono i comuni di Galatina, Sogliano, Cutrofiano, Alezio, Sannicola, Racale, Taviano, Matino, Ugento.
Le situazioni più critiche si sono verificate a Galatina dove il livello dell’acqua ha raggiunto 1,5 metri di altezza.
Il torrente Asso è straripato allagando strade e campagne fino alla periferia di Nardò.
Coltivazioni di ortaggi e vigneti sono andati distrutti.
Sulla Puglia, fino alle 15 di oggi, sono previste precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale.
I fenomeni saranno accompagnati da attività elettrica e raffiche di vento.