Manerbio, da Roma ai Longobardi

Da Roma ai Longobardi
218 a.C.
I romani fondano le due colonie di Piacenza e Cremona allarmando i Cenomani che abitavano Brixia; gi� nella prima centuriazione cremonese il "cardo maximus" di essa era costituito da un'antica pista, da cui pi� tardi si svilupp� la via Brixiana, ricalcato dall'attuale strada Brescia-Cremona che taglia il centro di Manerbio
200 a.C.
A questo periodo risalgono le monete d'argento ritrovate a Manerbio
150 a.C.
Accresce la sedentariet� delle popolazioni galliche e questo favor� il processo di adeguamento delle istituzioni politiche locali ai modelli dei conquistatori romani
148 a.C.
Costruzione della via Postumia (Genova-Aquileia passando da Piacenza) che escludeva ancora l'elevazione a via di comunicazione della Cremona-Brixia
100 a.C.
Continua la politica coloniaria di Roma anche con la operazione di suddivisione regolare dei terreni chiamata centuriazione
89 a.C.
Roma concede ai Galli Cisalpini il diritto latino cosicch� Brixia diviene colonia latina
82 a....

Leggi tutto l'articolo