Manfredonia, “Il borghese gentiluomo” di Solfrizzi tra ritmo e stanchezza

Manfredonia, “Il borghese gentiluomo” di Solfrizzi tra ritmo e stanchezza Di contro il finale appare troppo affrettato  Solfrizzi (IMMAGINE D'ARCHIVIO)  Di: Redazione    610000Manfredonia.
Si è chiusa con il tutto esaurito Io Esco, la stagione di Prosa 2016-2017 del Teatro Comunale Lucio Dalla.
In scena un grande classico: Il borghese gentiluomo di Moliere diretto da Armando Pugliese ed interpretato da Emilio Solfrizzi, attore pugliese fra i più noti ed amati in Italia.
Con lui Anita Bartolucci ed i giovani interpreti Viviana Altieri, Fabrizio Conti, Cristiano Dessì, Lisa Galantini, Lydia Giordano, Simone Luglio, Elisabetta Mandalari, Roberto Turchetta. Il borghese gentiluomo è oggi come nel 1670, epoca della prima messa in scena, l’emblema del sogno infranto di poter cambiare la propria natura più intima, diventando ciò che non si è, ma per moda e c...

Leggi tutto l'articolo